Hearthstone

Jarla dice la sua sulle carte Selvagge che tornano nel formato Standard

Alcune carte Selvagge stanno per tornare in Standard per un periodo di tempo limitato! Ecco la lista completa:

  • Druido: [[Comunione Astrale]] e [[Kun il Re Dimenticato]]
  • Mago: [[Libro Chiacchierone]] e [[Destafiamme]]
  • Paladino: [[Sfidante Misterioso]] e [[Ritorsione]]
  • Cacciatore: [[Pronto al Tiro]] e [[Richiamo della Selva]]
  • Sciamano: [[Evoluzione]] e [[Cosa dal Profondo]]
  • Ladro: [[Shaku il Collezionista]] e [[Pirata Festaiolo]]
  • Sacerdote: [[Bomba Fotonica]] e [[Vol'jin]]
  • Stregone: [[Capobanda Imp]] e [[Abiura]]
  • Guerriero: [[Varian Wrynn]] e [[Combattente Tauren]]
  • Generiche: [[N'zoth]], [[Sylvanas Ventolesto]], [[Ragnaros]], [[Curatore]] e [[Thaurissan]]

Queste carte, che in passato hanno definito il meta, potranno essere giocate ai playoff dei Grandmasters e al Masters Tour Bucharest! Il leader della classifica della Divisione B europea Jaromír "Jarla" Vyskočil è qui con noi per spiegarci cosa comporterà questa iniezione di nostalgia a livello competitivo.

"Non vedo l'ora di poter riutilizzare vecchie carte leggendarie come [[Sylvanas Ventolesto]] e [[Ragnaros]]," ha affermato Jarla. "Tuttavia, la mia carta preferita tra quelle che torneranno in Standard è l'[[Imperatore Thaurissan]]. In passato mi divertivo molto a usare questa carta nel Guerriero basato sul [[Cliente Torvo]], nel Druido con [[Malygos]], nel Mago Freeze e nello Stregone Reno. Non sono sicuro che troverà spazio nel meta attuale, perché non credo che nei mazzi Druido [[Malygos]] del momento funzioni bene. Potremmo vederlo in un Paladino OTK per una potenziale combo da 50 danni in un turno, ma sono ragionevolmente sicuro che non verrà giocato nemmeno in questo tipo di mazzo."

Il debutto di Jarla a un torneo LAN risale alla prima Fujitsu League a Praga, più di quattro anni fa, e in quel torneo giocò il Paladino Segreti e lo Stregone Reno, due mazzi in cui figurava [[Ragnaros]]. Jarla arrivò secondo, ottenendo una vittoria in grande stile contro Stanislav "StanCifka" Cifka con un 50% di probabilità di vincere grazie all'effetto di fine turno di Ragnaros.

"Credo che il meta cambierà almeno un po'. In termini di mazzi nuovi o 'rivitalizzati', credo che il Mago Tempo con [[Destafiamme]], [[Imperatore Thaurissan]] e [[Ragnaros]] non sarà niente male. Forse in alcuni mazzi Control si potranno vedere diverse carte con Rantolo di Morte, ovviamente assieme a [[N'zoth]]. Il [[Pirata Festaiolo]] e [[Shaku il Collezionista]], invece, miglioreranno sicuramente le prestazioni del Ladro Burgle."

Jarla avrà bisogno di ogni cosa che possa fornirgli un vantaggio nel gauntlet dei playoff che determinerà chi andrà alla BlizzCon e chi resterà a guardare dagli spalti. "Penso che alcuni giocatori in lizza per un posto alla BlizzCon beneficeranno particolarmente di questi cambi, in particolar modo Casie. È molto bravo nell'adattarsi a nuovi meta. Inoltre, Orange ha avuto molta fortuna con l'effetto di Ragnaros in passato, quindi potrebbe averla di nuovo con questa carta. Farò comunque del mio meglio per qualificarmi alla BlizzCon dopo questi cambiamenti!"

Divider_2019Dragon_EK_600x100.png

Jarla si scontrerà con Bunnyhoppor e Pavel in questo weekend che segnerà la fine della regular season. Dopodiché, ci si giocherà tutto nei playoff! Seguici su Twitter e YouTube e assicurati di sintonizzarti per la diretta dei Grandmasters questo weekend su Twitch.tv/PlayHearthstone!

Articolo successivo
World of Warcraft
2 g.

Calendario delle Risse PvP del 2019

Gioca sui tuoi campi di battaglia PvP preferiti con l'emozione delle Risse PvP! Continua a leggere per scoprirne di più.