Overwatch 2

Pronti a fare la storia: uno sguardo allo sviluppo di Venture

Pronti a fare la storia: uno sguardo allo sviluppo di Venture

Siamo felici di accogliere finalmente Venture nel nostro parco eroi, è stato divertente vedere la community provare il suo kit rivoluzionario e tutte le sue meccaniche. Oggi due degli sviluppatori che hanno fatto parte del suo team di creazione ci sveleranno come Venture è diventatə Venture.

I team di sviluppo degli eroi sono formati da diversi specialisti del Team 4. Non esiste una formula univoca per dar vita agli eroi, ma in genere si inizia sempre assemblando un gruppo di sviluppatori che collaboreranno per creare un nuovo personaggio. Oggi abbiamo invitato due di loro (un concept artist e una progettista narrativa) a parlarci di come è nato il lato artistico ed estetico di Venture, e di come il suo carattere e la sua personalità si sono sviluppati.

Cominciamo!

I concept di Venture

Ciao! Sono Daryl Tan, capo concept artist dei personaggi del Team 4.

Far parte del team che ha dato vita a Venture è stata un'esperienza incredibile e voglio condividerne qualche aspetto! Mostrerò alcuni schizzi iniziali e poi parleremo di come siamo arrivati alla sua versione definitiva.

Quando abbiamo iniziato le prime fasi di studio per Venture, l'unica cosa che sapevamo era che avrebbe dovuto spostarsi sottoterra, quindi aveva bisogno di una grossa trivella. Il concept artist senior Kejun Wang ha provato vari temi e configurazioni per questo strumento, incluse alcune trivelle soniche e configurazioni con esoscheletri. Questo in genere è il momento in cui il team dei concept artist può sperimentare per definire la direzione creativa per l'aspetto dell'eroe.

VentureConcept1.jpg

I concept artist sono solo uno dei tanti pezzi che formano un eroe. Ognuno di essi ha una "task force" che comprende sviluppatori specializzati in progettazione, concept, animazione, narrativa e altro ancora. In media, sono coinvolte circa 13-14 persone nel processo di sviluppo di un singolo eroe.

Per Venture, la progettista narrativa Miranda Moyer ha lavorato a stretto contatto con noi per stabilire la sua identità di archeologə avventurierə. Abbiamo pensato che fosse un'idea stupenda, così abbiamo fissato la sua natura estetica di audace esploratorə con un'enorme trivella. Questo concetto ha anche ispirato il suo nome in codice durante lo sviluppo: "Minatorə".

VentureConcept2.jpg

I primi concept combinavano diverse idee prese dagli schizzi creativi che vedi più in alto (gli schizzi creativi sono quelli in cui non vengono posti limiti alla fantasia). Se guardi attentamente, di sicuro capirai quali elementi abbiamo estratto!

Quando creiamo nuovi concept dobbiamo anche considerare altri elementi. Per esempio, vogliamo che ogni nostro eroe abbia una sagoma riconoscibile, non solo per motivi di chiarezza durante il gioco ma anche per concretizzare la loro identità e celebrare la loro unicità. Abbiamo dotato Venture di un grosso zaino e un cappotto lungo perché sono elementi univoci della sua identità e differenziano la sua sagoma da quelle degli altri eroi.

L'idea della trivella ci aveva davvero esaltati e la trovavamo fantastica, ma dovevamo capire come rappresentarla in 3D. Così abbiamo lavorato con il team artistico per rifinire le proposte iniziali e capire se avrebbero funzionato in gioco. 

Anche se l'aspetto e la forma della prima iterazione della trivella ci piacevano, ciò che avevamo realizzato su carta non era altrettanto soddisfacente in 3D da una visuale in prima persona. Era necessario che la trivella fosse immediatamente riconoscibile, quindi abbiamo semplificato la forma dandole un aspetto conico.

VentureConcept3.jpg

Abbiamo poi usato questi primi modelli 3D per definire tutte le parti mobili e complesse della Scavatrice Smart. Qui puoi vedere i suoi due assetti, trivella e cannone, e come abbiamo iniziato a definirne l'estetica in base alle rispettive funzioni.

Si tratta di un processo estremamente cooperativo in cui vengono coinvolti modellisti, animatori, concept artist e anche molti altri team. Ci siamo divertiti a collaborare per definire i dettagli e i movimenti delle varie componenti di Venture, assicurandoci sempre che fossero riconoscibili, che risultassero soddisfacenti dal punto di vista del giocatore e che trasmettessero una buona sensazione in partita.

VentureConcept4.jpg

L'ispirazione per il modo in cui Venture impugna la scavatrice deriva dal mondo del motociclismo, evidente sia nella forma dell'attrezzo che nella sua rumorosità. Questo ci ha spinto ad aggiungere decalcomanie a forma di fiamma sulla trivella e persino a includere il tatuaggio sul collo di Venture. Vuoi sapere un'altra curiosità? Il modo in cui tiene l'arma con la mano secondaria è ispirato... all'impugnatura di un aspirapolvere!

Consolidare l'anima artistica finale di Venture è stato un processo di gruppo che ha coinvolto l'intero team. Abbiamo tratto ispirazione da fonti improbabili e persino l'uno dall'altro, ed è per questo che il team è sempre pronto a provare qualcosa di nuovo... per quanto a volte il risultato possa essere assurdo!

Siamo molto soddisfatti dell'identità artistica di Venture. Pensiamo che la sua estetica generale si abbini bene alla sua personalità, ma di questo lascerò che ve ne parli la nostra fantastica progettista narrativa Miranda Moyer!

Ci si vede nel gioco!

Daryl Tan, capo concept artist dei personaggi

Il progetto narrativo di un archeologə avventurierə

Ciao! Sono Miranda Moyer, progettista narrativa senior per il Team 4. È stato molto interessante realizzare la storia e il passato di Venture perché tutto era ispirato al suo kit. Il suo nome in codice di sviluppo era "Minatorə" perché il team voleva creare un personaggio incentrato sull'idea di una trivella gigante.

venture3-clean.png

Abbiamo iniziato a studiare diversi archetipi che si abbinassero a quest'arma e alle relative meccaniche, e ciò ci ha portati dritti verso l'archeologia. Così, ci siamo chiesti quale potesse essere l'aspetto di un archeologo nel futuro positivo e speranzoso di Overwatch. La storia è nata dall'idea romantica che anche in un mondo del futuro fatto di certezze ci siano ancora innumerevoli misteri per chi sa guardare attentamente.

Abbiamo sviluppato quest'idea per arrivare a una personalità definita. Per dar vita all'archetipo di un archeologo avventuriero ci serviva qualcuno che fosse audace, appassionato e assolutamente sicuro di sé.

venture1-clean.png

Questa personalità si è integrata perfettamente con l'identità di genere di Venture. Si tratta del nostrə primə eroə trans non binariə e, per garantire una rappresentazione autentica, il team ha lavorato a stretto contatto con la rete LGBT di Blizzard e con gli sviluppatori di genere non conforme all'interno del Team 4, raccogliendo e incorporando nel tempo i loro feedback. Abbiamo anche collaborato con un'azienda di abbigliamento queer per assicurarci che Venture rispecchiasse fedelmente la sua identità e il mondo queer in generale.

venture2-clean.png

Venture trabocca di entusiasmo per l'archeologia e tutta la storia in generale. La sua personalità concreta traspare dalle animazioni, dalla voce e dalle meccaniche. Ma la cosa più importante è che Venture farebbe qualsiasi cosa pur di risolvere i misteri a cui si appassiona (persino masticare qualche roccia).

Ci auguriamo che ti faccia divertire quanto ha fatto divertire noi durante la sua creazione. È stata una vera scoperta :D

Miranda Moyer, progettista narrativa senior

Articolo successivo

  1. Questa settimana su WoW: 17 maggio 2024
    World of Warcraft
    2 g.

    Questa settimana su WoW: 17 maggio 2024

    Scopri tutte le novità di World of Warcraft dell'ultima settimana: rivivi epiche avventure con un nuovissimo evento, WoW Remix: Mists of Pandaria, affronta il nuovo aggiornamento ai contenuti di Classic, Cataclysm, completa la tua collezione con un nuovo affare, il Pacchetto Mrlgrl, e molto altro!

Notizie in evidenza