StarCraft II

Aggiornamento sulle modifiche al bilanciamento, 9 ottobre 2018

Aggiornamento sulle modifiche al bilanciamento, 9 ottobre 2018

Speriamo che tu ti sia divertito almeno quanto noi ad assistere al GSL Super Tournament! I match sono stati incredibili, e ora siamo a un passo dall'incoronazione del campione alle Global Finals della BlizzCon. Tutto questo entusiasmo non ci ha però distratti dal feedback della community sulla mappa di bilanciamento. Abbiamo già programmato delle modifiche aggiuntive. Vediamo di cosa si tratta!

Terran

  • Cyclone modificato alla versione pre-3.8.
    • Ora è necessario un Modulo tecnologico per costruirlo alla Fabbrica.
    • Vita ridotta da 180 a 120.
    • La velocità di movimento è aumentata da 4,13 a 4,73.
    • Il costo in rifornimenti è aumentato da 3 a 4.
    • Corazza dell'unità impostata su 1.
    • Il Disgregatore Tornado è stato sostituito dalla Batteria di missili Typhoon:
      • Danni inflitti modificati da 3 (+2 contro le unità corazzate) a 18.
      • Consente di attaccare unità terrestri e aeree.
      • Velocità d'attacco modificata da 0,1 a 0,71.
      • Portata ridotta da 6 a 5.
      • Potenziamento delle armi cambiato da +1 a +2 per considerare le modifiche ai danni.
    • Abilità Aggancio modificata:
      • Può attivarsi automaticamente.
      • Può colpire unità terrestri, aeree e strutture.
      • Danni cambiati da 160 a 400 in 14 secondi.
    • Il potenziamento Lanciamissili dinamico è stato rimosso.
    • Il potenziamento Acceleratore di campo magnetico è stato aggiunto:
      • Dopo la ricerca, Aggancio infligge 400 danni (+400 contro corazzate) in 14 secondi ai bersagli terrestri e aerei.

All'uscita di Legacy of the Void, il Cyclone era molto diverso. Richiedeva un Modulo tecnologico, era meno resistente e poteva agganciare bersagli aerei e terrestri: un tipico assassino. Poteva scegliere un bersaglio e distruggerlo, se chi lo controllava faceva attenzione a tenerlo al sicuro. Questa versione del Cyclone aveva lo scopo di eliminare unità corazzate o di alto livello per migliorare il controllo terran nelle fasi iniziali e intermedie di gioco, e il potenziamento ne migliorava l'utilità nelle fasi avanzate.

Nella patch 3.8 abbiamo modificato il Cyclone, trasformandolo in un'unità da prima linea che poteva fornire potenza di fuoco all'inizio delle partite. Il meta è cambiato nel frattempo e questa versione funzionava bene, ma le strategie iniziali dei terran sono diventate troppo varie per essere gestite con efficacia dai nemici. Allo stesso tempo, i terran potrebbero migliorare nelle fasi intermedie e avanzate senza dover per forza attaccare a tutto campo. Inoltre, poco prima della pubblicazione della patch 3.8 avevamo iniziato ad assistere a usi creativi del Cyclone nelle partite tra professionisti. Per questi motivi, vogliamo reintrodurre la versione precedente dell'unità.

  • Gli Incrociatori non cambiano più l'ordine di attacco dei bersagli durante il movimento a meno che non venga loro ordinato o che il bersaglio corrente esca dalla portata.

In precedenza, l'Incrociatore rivalutava continuamente le minacce durante il movimento, cambiando spesso bersagli. Vogliamo dare più controllo ai giocatori, per cui gli Incrociatori ricorderanno i bersagli durante il movimento.

Zerg

  • Velocità d'attacco dell'Idralisca modificata da 0,57 a 0,59.

Nell'ultimo bilanciamento di test avevamo modificato la velocità d'attacco dell'Idralisca da 0,54 a 0,57 invece di ridurne la vita di 5. Ci piace la direzione di questa modifica, ma dobbiamo intensificarne l'effetto per raggiungere un valore che corrisponda a 5 punti vita. Per questo, riporteremo la velocità d'attacco dell'Idralisca al valore di Heart of the Swarm, 0,59.

Protoss

  • Santuario oscuro
    • Tempo di ricerca di Passo dell'ombra ridotto da 121 a 100 secondi.
    • Tempo di recupero di Passo dell'ombra ridotto da 21 a 14 secondi.

I Templari oscuri in grado di "traslare" erano un concetto spaventoso per alcuni giocatori all'introduzione, ma non sono stati molto sfruttati ultimamente. Vorremmo apportare delle regolazioni a tempo di ricerca e tempo di recupero per rivalutare i risultati.

  • Portastormo
    • Danni degli Intercettori cambiati da 8x1 a 5x2.
    • Gli Intercettori ottengono un bonus di 1x2 per potenziamento agli attacchi aerei, non di 1x1.
    • Intervallo di rilascio degli Intercettori modificato da 0,36 a 0,27.

Abbiamo ricevuto feedback secondo cui le Portastormo sono più deboli del previsto. Per questo, introdurremo alcune modifiche che le riavvicinano ai danni inflitti in precedenza. Oltre a questa modifica, vogliamo ridurre l'intervallo tra la generazione di Intercettori, di modo che sia compreso tra quelli pre e post potenziamento Catapulta gravitonica.

  • L'opzione "Trasforma in Portale dimensionale" dei Portali ora è automatica.

Le precedenti iterazioni di Portale dimensionale provocavano confusione, perché alcuni si trasformavano automaticamente in Portale dimensionale e altri no. Vogliamo implementare di nuovo questa modifica come abilità automatica per renderla più comprensibile per i giocatori e fornire più controllo sulla trasformazione dei Portali.

Come al solito, vogliamo sottolineare che queste modifiche non sono definitive e che esamineremo i feedback dei giocatori. Alcuni aspetti che stiamo tenendo d'occhio includono:

  • TvZ e la forza delle Mutalische contro unità biologiche e meccaniche.
  • TvP nelle fasi iniziali e la forza delle strategie proxy.
  • ZvP nelle fasi intermedie e le mosse d'apertura e formazioni che le precedono.

Inoltre, continueremo ad analizzare il bilanciamento delle fasi avanzate fra tutte le razze seguendo i nostri obiettivi di progettazione per l'aggiornamento successivo alla BlizzCon. Grazie per il test delle modifiche, facci sapere cosa ne pensi sui forum o sui tuoi canali preferiti della community.

Articolo successivo
World of Warcraft
3 g.

Hotfix: 7 novembre 2019

Ecco un elenco di hotfix che risolvono alcuni problemi relativi a World of Warcraft: Battle for Azeroth.