Overwatch

Bon voyage: guida turistica di Parigi

Parigi è una delle città artistiche più importanti del mondo, come testimoniano i numerosissimi edifici art nouveau sparsi in tutta la capitale, rifiorita dopo decenni di ricostruzioni. Ma i "pezzi" migliori non si trovano solo nei musei e nelle gallerie d'arte: sui muri della città, nel quartiere Omnic, campeggiano orgogliosi i graffiti del rivoluzionario artista Omnic Liberte.

Durante il weekend ci potrebbero essere rallentamenti a causa del traffico e della presenza del personale di sicurezza vicino alla Maison Marat, dove si tiene un gran galà per festeggiare la recente approvazione della controversa legge sui diritti degli Omnic.

Non dimenticare di passare al Cabaret Luna per ammirare le performance della stessa Luna che si esibisce sette sere alla settimana. È un posto dove tutti sono i benvenuti (tranne chi non lascia mance!), nel quale stelle del cinema, avventori locali, rivoluzionari e altri ospiti apprezzano la diva più famosa della Città delle Luci.

C'è un nuovo chef Omnic nel celebre ristorante parigino Les Deux Escargots, ma niente paura: le lumache sono ancora sul menu (e sull'insegna!). Le prime recensioni dicono che ora il servizio è paragonabile alla qualità del cibo!

Dove trovare dolcetti tradizionali così buoni che anche i criminali vogliono assaggiarli? Alla Pâtisserie Galand, nota per i suoi delicati millefoglie e i coloratissimi macaron, riaperta dopo i lavori di ristrutturazione in seguito a un'audace rapina in pieno giorno. I due malviventi non hanno rubato soldi: cercavano solo i manicaretti per cui la Pâtisserie Galand è ormai celebre.

Parigi è una città che regala perle in ogni angolo. Troverai locali nascosti tra i vicoli della città e, con le giuste conoscenze, potrai raggiungere posti di cui non immaginavi neanche l'esistenza.

Articolo successivo

  1. Cosa succede in gioco a inizio ottobre
    Dentro la Blizzard
    30m

    Cosa succede in gioco a inizio ottobre

    Tra gli angeli del Paradiso Celeste di Diablo, la storia dell'Arcangelo Malthael serve come duro monito di cosa può diventare chi abbandona la saggezza in funzione del fanatismo privo di apertura mentale. Nella sua missione di porre fine all'Eterno Conflitto in ogni modo possibile, Malthael si è scordato dello scopo più grande, ha tradito il Paradiso Celeste e ha segnato il suo stesso destino. È importante tenere conto del quadro completo e non perdere mai di vista l'obiettivo al punto da perdersi cosa c'è di fronte a sé. Per fortuna, c'è il nostro blog ad aiutarti a tenere traccia di tutto ciò che ti aspetta!

Notizie in evidenza