StarCraft II

Note della patch 4.7.0 di StarCraft II

Note della patch 4.7.0 di StarCraft II

Cooperative

  • Nuovo comandante cooperativo e annunciatore: Zeratul
    • Raccogli artefatti xel'naga per potenziare la tua armata.
    • Personalizza le tue abilità per affrontare qualsiasi nemico.
    • Ulteriori informazioni sono disponibili nel nostro blog.
  • Sono state aggiunte nuove Mutazioni settimanali.

Multigiocatore

  • Ora è più facile selezionare un SCV che sta costruendo una struttura cliccando con il mouse.
  • È stato aggiunto un pulsante al pannello "Lingua e regione" del menu Opzioni che rinnova manualmente il tempo del segnale ai server di gioco.
    • Questa funzione risulta molto utile dopo un cambio di connessione, come il passaggio a un nuovo provider o lo spostamento del computer.
    • Anche se StarCraft II regola automaticamente le impostazioni di rete per rendere il gioco più reattivo, questa funzione applica le modifiche all'istante, assicurando la minima latenza possibile.

Editor

  • Nuovo sottocampo aggiunto: Parent Behavior Link
    • Si trova in Unit -> Addon On Units.
    • Applica il comportamento specificato all'unità di origine dall'unità di addon.
    • Consente di controllare l'unità di origine a seconda dello stato dell'addon.
  • Il campo Height Range è stato aggiunto a CActorQuad.
    • Consente al quad di modificare la propria altezza basandosi sulla posizione del cursore del giocatore.

Correzione dei problemi

Cooperative

  • Raynor: corretto un problema che consentiva all'Hyperion di proseguire l'attacco anche sotto gli effetti del mutageno Momento di silenzio.
  • Kerrigan: corretto un problema che faceva apparire come inattiva l'icona di Carapace pneumatico su Sorveglianti e Custodi dopo la ricerca.
  • Swann: il Droide estrattore non può essere più attivato su giacimenti nemici o neutrali.
  • Vorazun: l'icona del potenziamento Furia dell'ombra non mostra più l'icona delle unità terrestri protoss di livello 3.
  • Karax: i Colossi sotto controllo mentale ora attaccano correttamente dopo aver ricercato l'abilità Raggio infuocato.
  • Alarak: i tasti di scelta rapida personalizzati ora sono mantenuti per potenziamenti di armi e corazze protoss.
  • Fenix: corretto un errore nella descrizione del potenziamento di livello 11 sulla schermata di selezione dei comandanti.
  • Tychus
    • Risolto un problema con l'audio dell'attacco di Nux.
    • L'Odin non può più ferire unità e strutture invulnerabili con i suoi danni radiali.
  • Le unità sotto gli effetti del mutageno Polarità non mostrano più un'icona anche quando sono all'interno di un Bunker.
  • Tempio del passato: sistemate diverse aree vicine alle rampe in cui le unità potevano bloccarsi se venivano scaricate da un trasporto.

Mappe

  • Automaton LE, Porto Aleksander LE, Città di smeraldo LE: corretto un problema per cui la diffusione del biostrato non era mostrata su rampe e decorazioni.
  • Porto Aleksander LE: corretto un problema per cui i giocatori potevano costruire strutture su una rampa.
  • Città di smeraldo LE: le sagome delle unità ora sono visualizzate quando le unità si trovano dietro alle rampe.

Campagna

  • Corretto un problema che consentiva ai giocatori di costruire unità nella seconda parte di Spionaggio nemico.
  • Sonde e Persecutori Tal'darim ora usano i ritratti corretti nella campagna di Legacy of the Void.
  • Gli Istigatori della missione Purificazione ora hanno anche i ritratti in 2D.

Multigiocatore

  • Heart of the Swarm: il Nucleo della Nave madre non ha più un modello provvisorio se la skin Nave madre Protoss Età dell'Oro è equipaggiata.
  • Corretto un problema per cui i cadaveri dei Progenidi con la skin Simulant erano di dimensioni eccessive.
  • Le Blatte con la skin Simulant ora presentano l'indicatore di Artigli scavatori anche con impostazioni grafiche basse.
  • Il Santuario oscuro ora ha un'animazione di ricerca.
Articolo successivo
World of Warcraft
5h

Risparmia su World of Warcraft® e sugli oggetti della Digitale deluxe

Celebra l'arrivo dell'ultimo aggiornamento ai contenuti, Ascesa di Azshara, risparmiando sulla World of Warcraft®: Complete Collection, su Battle for Azeroth™ e sugli oggetti della Digitale deluxe di più espansioni.