StarCraft II

Aggiornamento al bilanciamento - 25 settembre 2018

Aggiornamento al bilanciamento - 25 settembre 2018

Qualche settimana fa, abbiamo parlato di una patch post-BlizzCon che conteneva modifiche destinate a migliorare la modalità multigiocatore di StarCraft II. Nello stesso periodo, il team al lavoro su questo aggiornamento stava raccogliendo le opinioni dei migliori giocatori del circuito delle World Championship Series. Il feedback ricevuto dalla community e dai giocatori professionisti ci ha spinti a espandere l'entità delle nostre proposte iniziali. Ecco un riepilogo.

Protoss

Batteria di scudi

  • Punti vita e scudi ridotti da 200/200 a 150/150.

Abbiamo tenuto sotto controllo le strategie che coinvolgono la Batteria di scudi, e anche se non pensiamo che siano imbattibili, vogliamo rendere il loro utilizzo un po' più rischioso. Ne abbiamo pertanto ridotto i punti vita per ridurne l'utilizzo in attacco, mantenendo inalterato il potenziale difensivo. Nello specifico, ora sono necessarie 5 Bile corrosiva per distruggerla, invece di 7, e i giocatori zerg dovrebbero trovare maggiori opportunità di contrastare questa strategia.

Prisma dimensionale

  • Portata di raccolta ridotta da 6 a 5.

Con Legacy of the Void avevamo introdotto il raggio di raccolta per il Prisma dimensionale, e ne siamo generalmente soddisfatti. I migliori giocatori protoss possono mostrare la loro abilità, e il raggio aiuta a promuovere strategie d'attacco su più fronti.

Un aspetto migliorabile è la capacità dei giocatori zerg di rispondere ad attacchi con Prisma dimensionale e Arconte. Al momento, la loro portata combinata è pari a 9, che supera di 1 quella degli attacchi antiaerei della Regina. Vorremmo ridurre la portata di raccolta di 1 per consentire alla Regina di interagire in modo più significativo con il Prisma dimensionale.

Questo potrebbe fornire diverse opportunità agli zerg, ma siamo coscienti del fatto che i giocatori protoss contano su configurazioni basate sui Prismi dimensionali. Questa modifica verrà tenuta d'occhio con particolare attenzione.

Lancia del Vuoto

  • Riduzione della velocità di Allineamento prismatico diminuita dal 40% al 25%.

In Legacy of the Void avevamo aggiunto una riduzione della velocità ad Allineamento prismatico per evitare che le Lance del Vuoto fossero troppo letali per gli avversari. Siamo soddisfatti di questa modifica, ma pensiamo di poter ottenere lo stesso risultato anche riducendo leggermente questa penalità.

Zerg

Regina

  • Trasfusione non rigenera più 125 punti vita all'istante. Ora il suo effetto è pari a 75 punti vita all'istante e 50 nell'arco di 7,14 secondi.

Nelle fasi iniziali, le Regine sono vitali per i giocatori zerg per provocazioni e assalti frontali. Sono molto utili anche per diffondere biostrato e per la capacità di aumentare le Larve. Pensiamo che al momento la Regina sia un po' troppo "tuttofare", per cui vogliamo indebolire uno dei suoi ruoli.

Con questa modifica, le cure nel tempo non si accumulano, indebolendo l'efficacia di Trasfusioni concatenate su bersagli con molti punti vita come altre Regine. Il nostro scopo è spingere i giocatori a creare unità da combattimento quando devono attaccare, mantenendo l'utilità della Regina come unità di provocazione. Inoltre, questo riduce l'efficacia delle Regine e delle loro Trasfusioni rapide nelle fasi avanzate, su unità come Ultralisca e Patriarca.

Biostrato

  • Generazione biostrato Biotumore: intervallo tra i periodi di crescita aumentato da 0,3 a 0,45.
  • Generazione biostrato Sorvegliante: intervallo tra i periodi di crescita aumentato da 0,36 a 0,45.

Nel passaggio tra Heart of the Swarm e Legacy of the Void l'intervallo di crescita del biostrato era stato quasi dimezzato, da 0,6 a 0,3, a causa di altre modifiche apportate in quel momento. Anche se questo non significava raddoppiare la velocità di diffusione, ha sicuramente favorito i giocatori zerg nel controllo della mappa. Più di recente, dopo l'affinamento di diverse strategie zerg, ci è stato segnalato che il biostrato potrebbe diffondersi in modo troppo aggressivo, consentendo agli zerg di controllare ampie porzioni della mappa nelle fasi intermedie e avanzate di gioco.

Per ridurre questo effetto vorremmo provare a ridurre la velocità di diffusione, impostando inizialmente un valore intermedio tra quello attuale e quello di Heart of the Swarm. La diffusione del biostrato è fondamentale per l'identità zerg, per cui terremo d'occhio questa modifica.

Blatta

  • Costo di Artigli scavatori diminuito da 150/150 a 100/100.
  • Artigli scavatori non aumenta più la rigenerazione di Salute delle Blatte rintanate da 7 a 14 punti vita al secondo.

Negli scontri zerg vs. zerg assistiamo a un forte uso di Blatte con Artigli scavatori per disturbare le linee di minerali. Ci piace questo potenziale dell'abilità, ma abbiamo ricevuto feedback su come potrebbe essere troppo potente. Nello specifico, grazie all'elevata rigenerazione vitale con il potenziamento Artigli scavatori, eliminare le Blatte in attacco può richiedere un numero doppio di Blatte in difesa.

In altri abbinamenti Artigli scavatori non si usa così spesso, e in questi casi la possibilità di muoversi da rintanati è più importante della rigenerazione vitale. Questa serie di modifiche è volta a ridurre il potenziale di disturbo delle Blatte nelle partite contro altri zerg e a renderle più utili negli altri abbinamenti.

Idralisca

  • Vita aumentata da 85 a 90.
  • Velocità di Aculei uncinati modificata da 0,54 a 0,57.

A Montreal, i giocatori di tutte le razze ci hanno detto che avrebbero preferito una riduzione della velocità di attacco delle Idralische, invece che una riduzione dei loro punti vita. In questo modo possiamo ridurre la pericolosità delle Idralische in grandi numeri, mantenendo la capacità di combattere unità come l'Oracolo con efficacia. Mantenere inalterati i punti vita consente anche di migliorare l'interazione dell'Idralisca con minacce come Tempesta psionica.

Infestatore

  • Raggio dell'unità ridotto da 0,75 a 0,625.
  • Il raggio dell'unità rintanata ora corrisponde a quello dell'unità emersa.
  • Scala modello ridotta da 0,85 a 0,75.
  • L'Infestatore ora può muoversi attraverso le unità da rintanato.
  • Crescita fungina non consente più alle unità sotto i suoi effetti di usare Traslazione, Salto tattico o di entrare in trasporti e strutture.

Abbiamo ricevuto feedback su come gli Infestatori appaiano ingombranti da usare, per cui abbiamo cercato di migliorare questo aspetto. Abbiamo anche aumentato l'utilità di Crescita fungina, ripristinando vecchie funzioni che impedivano di svolgere alcune attività di movimento.

Rete Nydus

  • Costo di Rete Nydus ridotto da 200/250 a 150/150.

Ci è stato comunicato che anche se a molti giocatori piace la nuova direzione di Rete Nydus, il costo iniziale potrebbe essere un po' troppo alto e il suo utilizzo intensivo è indebolito dalla rimozione dell'invulnerabilità durante l'emersione. Visto che stiamo pensando anche a una modifica di Trasfusione della Regina, vogliamo capire quanto possiamo ridurre il costo di Rete Nydus. Questa è una delle modifiche più sperimentali, per cui la terremo d'occhio costantemente per capire la sua performance in gioco.
 

Correzione di problemi

  • Risolato un problema che causava una desincronizzazione dell'abilità di attacco del colosso quando veniva sbarcato da un trasporto. 
  • Incrociatore
    • L'attacco ATA ora infligge 5 danni invece di 8.
    • Non può più utilizzare l'attacco base mentre utilizza un'abilità.
  • Corretto un refuso nella descrizione del missile anti-blindatura del Raven.

Queste modifiche saranno pubblicate nella code di matchmaking di test. Vogliamo sottolineare che non sono definitive e che esamineremo il feedback dei giocatori. Grazie per l'aiuto nel test di questi cambiamenti, facci sapere cosa ne pensi sui forum o sui siti della community.

Articolo successivo
StarCraft II
8h

Pacchetto commemorativo iNcontroL

A partire dal 22 ottobre 2019, il pacchetto annunciatore di Geoff, il suo ritratto e altri oggetti che stiamo creando in suo onore saranno disponibili gratuitamente e per sempre per tutti i giocatori.