Heroes of the Storm

Eroe della settimana: Mantogrigio

Eroe della settimana: Mantogrigio

"La mia maledizione sarà la loro fine."

- Genn Mantogrigio, Re di Gilneas

Dietro le imponenti mura di Gilneas, Genn Mantogrigio ha sempre avuto una grande abbondanza di tempo. Tempo per riflettere sulle amare conseguenze delle sue azioni, avendo condannato la sua gente con la maledizione dei worgen. Tempo per accumulare una rabbia infinita nei confronti di chi potrebbe opporsi alla sua potente nazione. Ma niente può averlo preparato a ciò che lo aspetta nel Nexus!

Armato di pistola e artigli, Mantogrigio è un assassino in grado di colpire a distanza e in mischia. Trasformandosi rapidamente in worgen, Mantogrigio baratta la sicurezza delle sue abilità a distanza con devastanti attacchi in mischia. Ma come ben sa, trasformarsi ha un prezzo. Per ottenere i benefici della forma worgen, Mantogrigio deve lanciarsi in prima linea, rendendosi spesso vulnerabile e diventando così un bersaglio prioritario per i nemici. Per questo, la strategia migliore con Mantogrigio è spesso quella di indebolire i propri avversari con pistola e pozioni, quindi annientarli in forma worgen.

Le abilità eroiche di Mantogrigio gli permettono di abbandonarsi alla sete di sangue della sua belva interiore con Mira alla Gola, o di rallentare un nemico con colpi a distanza prima di concentrare il fuoco su di esso con Marchio della Caccia. Per ottimizzare al massimo queste abilità sono necessari un gran tempismo e un ottimo posizionamento, ma se usate correttamente, possono avere un impatto devastante sulla squadra nemica.

Per ulteriori informazioni sul re di Gilneas, date un'occhiata al video e alla pagina dell'eroe qui sotto!

 

Articolo successivo

  1. Cosa succede in gioco a inizio ottobre
    Dentro la Blizzard
    1h

    Cosa succede in gioco a inizio ottobre

    Tra gli angeli del Paradiso Celeste di Diablo, la storia dell'Arcangelo Malthael serve come duro monito di cosa può diventare chi abbandona la saggezza in funzione del fanatismo privo di apertura mentale. Nella sua missione di porre fine all'Eterno Conflitto in ogni modo possibile, Malthael si è scordato dello scopo più grande, ha tradito il Paradiso Celeste e ha segnato il suo stesso destino. È importante tenere conto del quadro completo e non perdere mai di vista l'obiettivo al punto da perdersi cosa c'è di fronte a sé. Per fortuna, c'è il nostro blog ad aiutarti a tenere traccia di tutto ciò che ti aspetta!

Notizie in evidenza