Hearthstone

Il rinnovo del formato e altre novità per i Grandmasters

Il rinnovo del formato e altre novità per i Grandmasters

La stagione inaugurale degli Hearthstone Grandmasters è finita col botto, con Chris "Fenomeno" Tsakopoulos, Kim "Surrender" Jung-soo e Francisco "PNC" Leimontas che hanno staccato il biglietto per le Global Finals alla BlizzCon. Questa entusiasmante stagione ci ha insegnato molte cose che ci hanno spinto a cambiare alcuni aspetti del programma per il futuro. Continueremo ad ascoltare i feedback dei giocatori di tutto il mondo e oggi siamo lieti di poter condividere alcuni dei cambiamenti che implementeremo per la Stagione 2.

Per cominciare, per la Stagione 2 dei Grandmasters abbiamo deciso di pensionare il formato Specialista, che sarà sostituito dal formato Conquista al meglio delle tre e da una Fase Scudo.

Come funziona
  • I due avversari portano ognuno quattro mazzi di classi diverse.
  • Il match inizia con una Fase Scudo, nella quale entrambi sceglieranno uno dei propri mazzi per "proteggerlo", in modo che non possa essere escluso.
  • Ogni giocatore escluderà quindi uno dei mazzi rimanenti dell'avversario, eliminandolo dalla lista.
  • Ogni giocatore sceglie quindi quale tra i mazzi restanti desidera usare per primo e inizia la prima partita del match.
  • Dopo la conclusione della prima partita, il mazzo vincitore viene eliminato dalla lista prima che entrambi i giocatori scelgano quale dei mazzi rimasti useranno nella partita successiva.
  • Se, dopo la seconda partita, uno dei due giocatori conduce per 2-0, il match è finito!
  • Se il punteggio è 1-1, il mazzo vincente della seconda partita viene rimosso dalla lista ed entrambi i giocatori sceglieranno il loro terzo e ultimo mazzo, che deciderà l'esito della serie.

Per i Masters Qualifiers

Abbiamo inviato un sondaggio a tutti i giocatori che hanno partecipato ai Masters Qualifiers (il link al sondaggio si trova sul Discord dei Masters Qualifiers, nel canale #player_announcements) per raccogliere i feedback su programma, formato, calendario, tipologia e frequenza degli eventi. Useremo questi responsi per valutare i nostri cambiamenti ai Masters Qualifiers e al Masters Tour dopo l'inizio della Stagione 2 dei Grandmasters. Vogliamo sapere cosa ne pensa la community!

Miglioramenti all'esperienza di gioco

Daremo una scossa alle Divisioni di ogni regione nella Stagione 2 dei Grandmasters, scambiando il 1°, 3°, 5° e 7° giocatore classificato della Stagione 1 in ogni regione. Oltre a questo, ecco cosa abbiamo cambiato per migliorare l'esperienza di gioco:

  • Includeremo il 4° giocatore classificato di ogni divisione nei playoff di fine stagione.
  • Cambieremo le condizioni di vittoria dei playoff Grandmasters e degli eventi del Masters Tour, che si disputeranno al meglio delle cinque partite.
  • Uniformeremo gli orari di presentazione dei mazzi per tutte e tre le regioni.
  • Ci saranno 16 match al giorno, invece di 15 il venerdì, 15 il sabato e 18 la domenica.

Maggiori informazioni sui cambiamenti sono disponibili sulla pagina del regolamento.

Sulla mobilità

Abbiamo letto e apprezzato i feedback che chiedono più mobilità per gli Hearthstone Grandmasters. Con i Grandmasters abbiamo voluto far sì che giocatori e organizzazioni potessero iscriversi al programma sapendo esattamente quali fossero le possibilità di essere retrocessi. Non c'è stata retrocessione nella Stagione 1, mentre per la Stagione 2 abbiamo fissato un massimo di due retrocessioni per regione. Per i Grandmasters del 2020, lavoreremo ulteriormente per aumentare il numero massimo di promozioni/retrocessioni per stagione.

Divider_2019Dragon_EK_600x100.png

Nelle prossime settimane avremo ulteriori dettagli su retrocessioni e promozioni, cambiamenti alla struttura del torneo nel 2020 e altro. Nel frattempo, resta sintonizzato sul sito PlayHearthstone.com/esports per il reportage sul Masters Tour Seoul!

Articolo successivo
World of Warcraft
1 g.

Nuovi set di Armatura Retaggio per Goblin e Worgen!

Celebra le tue origini con due nuovi set di Armatura Retaggio, uno per i Goblin e uno per i Worgen, in arrivo con l'aggiornamento ai contenuti Visioni di N'zoth.