Hearthstone

Cambi al bilanciamento in arrivo - Febbraio 2019

Cambi al bilanciamento in arrivo - Febbraio 2019
Con un aggiornamento in arrivo il 5 febbraio, le seguenti carte subiranno dei cambiamenti.

HS_Blog_Divider_Filigree_Bar.png

Normalmente, quando parliamo dei cambiamenti che abbiamo in serbo per le carte di Hearthstone, lo facciamo parlando di ogni carta singolarmente, per spiegare il perché di tali modifiche.

Questa volta affronteremo le cose in modo un po' diverso, perché la maggior parte dei cambi che stiamo per apportare è stata fatta per lo stesso motivo. Unisciti a noi e ti spiegheremo perché stiamo apportando queste modifiche e la nostra filosofia riguardo a questo aggiornamento.

HS_Blog_Divider_Filigree_Bar.png

Pensiamo che Hearthstone sia più divertente quando le strategie sono in costante evoluzione. Quando le carte vengono rilasciate, l'idea è che vengano utilizzate in mazzi delle vecchie espansioni, ma anche che permettano di ideare degli archetipi completamente nuovi con cui sperimentare. Le carte Base e Classiche sono diventate talmente efficaci, qualunque avversario si incontri, da stabilire quali mazzi sono da considerare efficaci espansione dopo espansione, rendendo difficile conseguire questo obiettivo.

Idealmente, il set Base e quello Classico dovrebbero rappresentare l'immaginario e le meccaniche di ogni classe. Come detto in precedenza, le carte di questi set possono diventare problematiche nel momento in cui rendono tutte le altre strategie meno interessanti. Questo non significa però che tutte le carte Base e Classiche dovrebbero essere inefficaci, anzi: è importante per noi che questi set contengano un buon numero di carte che funzionino bene in diverse situazioni o archetipi.

Stiamo apportando questi cambi perché ognuna di queste carte è quasi sempre stata giocata indipendentemente da quali fossero le strategie più utilizzate o da quali altre carte fossero usate in quel momento. Il fatto che esistano carte di questo genere toglie ai giocatori un po' di flessibilità nella composizione dei mazzi e questo alla fine limita la diversità dei mazzi giocati in Hearthstone.

L'intenzione di questi cambi è fare in modo che queste carte non vengano incluse automaticamente in ogni mazzo, ma rimangano opzioni di scelta per determinati mazzi incentrati su strategie che approfittano al meglio di ciò che queste carte offrono.

Sangue Freddo - Ora costa 2 Mana (invece di 1)

cardchanges_arrow.png

Totem del Fuoco - Ora costa 3 Mana (invece di 2)

cardchanges_arrow.png

Eguaglianza - Ora costa 4 Mana (invece di 2)

cardchanges_arrow.png

Marchio del Cacciatore - Ora costa 2 Mana (invece di 1)

cardchanges_arrow.png

Smeraldo Magico - Ora costa 6 Mana (invece di 5)

Questa è l'unica carta non Base o Classica tra quelle influenzate dalle modifiche. Aumentandone di uno il costo, la sua utilità si riduce nelle prime fasi di gioco e come opzione nei mazzi Tempo aggressivi. Vogliamo che lo Smeraldo Magico sia una buona carta per le fasi intermedie della partita e per quelle finali. Le prestazioni e la popolarità del Cacciatore sono entrambe molto alte al momento. Questo cambiamento, assieme a quello apportato al Marchio del Cacciatore, mira a limitare questa prevalenza del Cacciatore, mantenendolo comunque una classe valida.

cardchanges_arrow.png

HS_Blog_Divider_Filigree_Bar.png

Siamo ansiosi di vedere come si assesterà il meta nei prossimi mesi. Grazie per la tua attenzione e buona fortuna in ladder.

Una volta che le modifiche saranno implementate, i giocatori potranno disincantare le carte cambiate (tranne quelle Base) ricevendo in cambio il loro pieno valore in Polvere Arcana per due settimane. Nota bene: Totem del Fuoco e Marchio del Cacciatore sono carte Base e pertanto non possono essere disincantate.

Articolo successivo
World of Warcraft
5h

Arriva il Cavaliere senza Testa e porta con sé la Veglia delle Ombre!

Preparati, rintocca la campana! Proteggi il debole e l'anziana! La Veglia delle Ombre è giunta!