Dentro la Blizzard

Aggiornamento Blizzard di fine anno

Aggiornamento Blizzard di fine anno

Ciao! È passato quasi un anno dal mio ultimo messaggio, e ho pensato che la fine del 2022 fosse il momento ideale per un aggiornamento.

Il 2022 è stato un ottimo anno per Blizzard, tutto grazie al duro lavoro, la creatività e la passione di chi lavora qui e al supporto, ai commenti e alla felicità di giocatori e giocatrici. Mettere le persone al primo posto, personale Blizzard, giocatori e giocatrici, è la gettata per le fondamenta del futuro di Blizzard.

Grafica delle ambientazioni delle rigogliose Pianure di Ohn'ahra in WoW: Dragonflight

Molto del lavoro è stato interno, ma speriamo che i risultati siano visibili nei nostri giochi: la gioia e l'affetto verso Azeroth in World of Warcraft: Dragonflight, i colori e la grandezza degli aggiornamenti stagionali in Overwatch 2, l'attenzione e il rispetto in Wrath of the Lich King Classic e Diablo II: Resurrected, la creatività e il fascino in Hearthstone, lo stile e la ricca storia creata in Diablo Immortal. Abbiamo potuto inoltre mostrare un po' di caos in Warcraft Arclight Rumble e il team di Diablo IV ha potuto finalmente gioire grazie al recente annuncio della data di rilascio: il 6 giugno 2023.

Grafica dei personaggi di Lilith da Diablo IV

Circa 12 miliardi di ore sono state spese giocando a titoli Blizzard nell'ultimo anno e circa 50 milioni di nuovi giocatori e giocatrici si sono uniti alla community Blizzard 1. Questo non sarebbe stato possibile senza la passione di tutti i team di Blizzard. Sentiamo che un cambiamento fondamentale sta avvenendo, le migliaia di persone che lavorano con noi ci stanno guidando verso qualcosa di più grande che mai, e non è che l'inizio.

Ramattra da Overwatch 2 in posa nella neve con il suo bastone

Per fare chiarezza sugli avvenimenti dell'ultimo anno, a gennaio avevo promesso che avremmo assunto persone a tempo pieno per assistere nel migliorare la cultura a Blizzard.

Inoltre, abbiamo fatto diversi cambiamenti importanti ai nostri team:

  • Il cofondatore di Blizzard, Allen Adhamm, è a capo del team di progettazione e supporta la progettazione di gioco come disciplina aiutando ad assicurare che la dinamica di gioco Blizzard sia al primo posto nell'esperienza di giocatori e giocatrici.
  • Holly Longdale è la produttrice esecutiva di World of Warcraft, dopo aver gestito WoW Classic, Holly ora supervisiona tutto World of Warcraft, sfruttando al meglio la sua esperienza nel genere MMO.
  • Jared Neuss è il produttore esecutivo di Overwatch 2 e applica un approccio olistico verso la creazione di un'ottima esperienza in tempo reale per questo incredibile universo.
  • Peiwen Yao è la produttrice esecutiva di Diablo Immortal e gestisce la cooperazione per il co-sviluppo del nostro primo gioco pensato per mobile.
  • April McKee è produttrice esecutiva della BlizzCon. Sì, vogliamo tenere nuovamente la BlizzCon, ci saranno presto altre novità al riguardo!
  • Mike Elliott è direttore capo tecnologie, un veterano di Blizzard e si occupa di guidare il reparto ingegneristico, di gestire le valutazioni tecniche, dell'esecuzione e delle raccomandazioni.
  • Dan Hay, direttore generale del gioco survival, è alla guida del team che sta unendo a questo genere un po' della magia Blizzard, creando il nostro primo nuovo IP dopo Overwatch. Nell'ultimo anno il team è raddoppiato e abbiamo intenzione di crescere ulteriormente nell'anno nuovo!
1Nuovi account Battle.net creati e almeno 1 titolo Blizzard giocato.

Ricostruire le fondamenta

Nonostante abbiamo ruoli a tempo pieno dedicati alla cultura, la cultura non è compito di un solo individuo, o di un team. La cultura coinvolge tutti noi ogni giorno e necessita di differenti prospettive, punti di vista, esperienze, origini, funzioni e identità. Abbiamo istituito un team per la cultura, che include un'ampia varietà di ruoli a Blizzard, allo scopo di aiutarci a migliorare il nostro metodo di lavoro creando, e mantenendo, una cultura del lavoro che ci renda migliori.

Dipinto di Alex Horley che raffigura il Re dei Lich dall'espansione L'Avanzata del Re dei Lich di Hearthstone

Uno degli altri progetti fondamentali nell'ultimo anno è stato analizzare nel dettaglio la missione, la visione e i valori su cui Blizzard è stata fondata. Abbiamo discusso di come questi valori sono interpretati e vissuti, come continuano a migliorare e a modernizzarsi, e tutti a Blizzard hanno avuto l'opportunità di dire la propria al riguardo. Questo progetto riguarda tutti i dipendenti, le dipendenti, i giocatori e le giocatrici, e vogliamo vedere dei risultati nel corso del prossimo anno.

Mini-personaggi di Warcraft Arclight Rumble in una pila come se fossero giocattoli

Abbiamo anche fatto passi importanti nel promuovere la diversità, l'equità e l'inclusione (DE&I). Abbiamo tenuto con successo il quarto Women's Summit, abbiamo diffuso lezioni sulla DE&I tra tutti i dipendenti e le dipendenti, abbiamo ampliato le opzioni di identificazione personale per essere più inclusivi e, nel corso dello scorso anno, abbiamo aumentato la percentuale di rappresentazione per le donne e persone non binarie a Blizzard dal 22% al 25%, aumentando inoltre la percentuale di dipendenti provenienti da gruppi etnici sottorappresentati dal 34% al 36%. *Nonostante questo sia un miglioramento, la nostra intenzione di concentrarci sulla cultura e l'inclusività sarà una parte fondamentale dei nostri impegni quotidiani a Blizzard. Questo impegno non terminerà mai. La nostra speranza è che giocatori e giocatrici vedano tutto questo riflesso nei nostri titoli, nel nostro modo di comunicare e in molto altro. Stiamo imparando strada facendo, ed è grazie a te e alla community, che ci guidate sulla retta via.

*Questa è una percentuale di impiegati non temporanei.Per ulteriori dettagli, fare riferimento al nostro recente annuncio:https://www.activision.com/cdn/activisionblizzard/ABK-2022-Representation-Data.pdf

Grafica delle ambientazioni di Cuor della Marca da Diablo

Abbiamo ricevuto molti commenti nell'ultimo anno, i nostri team ascoltano sempre. Crescendo in queste aree, abbiamo avuto momenti importanti che ci hanno aiutati a imparare e migliorare. I nostri giocatori e giocatrici sono sempre disponibili a farci sapere ciò che pensano e provano, e per questo siamo grati. Lavoro a Blizzard da tre anni ora, non è da molto che ho il privilegio di giocare una piccola parte nel guidare Blizzard verso il futuro. Lavorare qui è un'ispirazione, ogni giorno imparo qualcosa di nuovo da Blizzard e da voi, con la fine del 2022, la mia gratitudine è immensa.

In conclusione, ai nostri incredibili team Blizzard: grazie. Stiamo affrontando questo viaggio insieme per creare un'incredibile cultura che protegga e supporti la creatività e il pensiero innovativo. Insieme, riporteremo Blizzard al suo splendore, migliore che mai.

Goditi le festività, passa del tempo con le persone a cui vuoi bene, con i tuoi giochi, libri e film preferiti, e goditi del tempo per te. Noi faremo lo stesso.

Ci vediamo su Azeroth, a Sanctuarium, alla Locanda e in un'ottimistica visione del futuro!

- Mike "Qwik" Ybarra

Articolo successivo

  1. Gasati per la Stagione 4 di Modern Warfare III!
    Call of Duty: Modern Warfare II
    32m

    Gasati per la Stagione 4 di Modern Warfare III!

    Una scoperta sconcertante può cambiare tutto. Nella Popov Power in Urzikstan è stata scoperta una misteriosa bomba genetica e starà a te e ai tuoi compagni scoprire la verità che si cela dietro quest'arma potenzialmente devastante per evitare una catastrofe. Mentre ottieni diversi campioni di DNA durante il minaccioso evento Conto alla rovescia critico, potrai anche esplorare una serie di bunker sparsi nell'Urzikstan per provare a scoprire nuove vie d'uscita.

Notizie in evidenza