Dentro la Blizzard

Aggiornamento su Heroes of the Storm

Alla Blizzard, non cambiamo ed evolviamo solamente i nostri giochi, ma anche il modo in cui li supportiamo per far crescere la scena che li circonda. Questa evoluzione è vitale per permetterci di continuare a fare ciò che amiamo fare – creare giochi fantastici. Questo è ciò che rende Blizzard unica.

Nel corso degli ultimi anni, il valutare i nostri processi di sviluppo e il prendere decisioni difficili ci ha portato a realizzare nuovi giochi e altri prodotti di cui siamo orgogliosi. Abbiamo più giochi supportati e progetti non annunciati ora che in ogni altro momento nella storia della società. Siamo arrivati anche al punto in cui abbiamo bisogno di prendere alcuni dei nostri talentuosi sviluppatori e portare le loro capacità su altri progetti. Di conseguenza, abbiamo preso la difficile decisione di spostare alcuni sviluppatori da Heroes of the Storm ad altri team, e siamo entusiasti di vedere la loro passione, la loro conoscenza e la loro esperienza impiegata in questi nuovi progetti. Questa non è la prima volta in cui ci troviamo a dover prendere una decisione del genere. Giochi come Diablo II, World of Warcraft, StarCraft II, Overwatch e molti altri non esisterebbero se non avessimo preso decisioni simili in passato.

Nonostante questo cambiamento, Heroes of the Storm rimane la nostra lettera d’amore agli universi e ai personaggi Blizzard. Continueremo a supportare attivamente il gioco con nuovi eroi, eventi a tema e altri contenuti che la nostra community ama, ma la frequenza degli aggiornamenti cambierà. Fondamentalmente, stiamo predisponendo il gioco per il sostenimento a lungo termine. Siamo incredibilmente grati per il sostegno che la community ha mostrato sin dall’inizio, e il team di sviluppo continuerà a supportare Heroes con la stessa passione, la stessa dedizione e la stessa creatività che ha reso il gioco un’esperienza unica.

Abbiamo anche valutato i nostri piani per la scena eSport di Heroes: dopo aver analizzato tutte le nostre priorità e opzioni alla luce del cambiamento al gioco, l’Heroes Global Championship e Heroes of the Dorm non ritorneranno nel 2019. Questa, per noi, è stata una decisione incredibilmente difficile da prendere. L’amore che la community ha mostrato per questi programmi è molto sentita da chi ci lavora, ma in definitiva pensiamo che questa sia la decisione giusta da prendere, rispetto al continuare con qualcosa che non sarebbe all’altezza delle aspettative dei giocatori e dei fan.

Nonostante queste non siano decisioni che prendiamo a cuor leggero, guardiamo al futuro con entusiasmo per come influenzeranno gli altri giochi e i progetti su cui stiamo lavorando. Apprezziamo tutti i nostri sviluppatori e tutti i membri della community Blizzard, e non vediamo l’ora di condividere molte altre esperienze di gioco epiche con voi in futuro.

J. Allen Brack e Ray Gresko

Articolo successivo
World of Warcraft
19h

Guarda il video di WoW Classic con i creatori originali!

Per festeggiare il lancio di WoW Classic, abbiamo radunato alcuni membri del team di World of Warcraft originale per un'epica sessione di gioco e una passeggiata dietro le quinte dello sviluppo del gioco originale, 15 anni fa.